Seshat…e la misteriosa foglia a sette punte…

Seshat
Seshat
Seshat
Seshat

Nella mitologia egiziana, Seshat (anche chiamata Safkhet, Sesat, Seshet, Sesheta, e Seshata) era la la dea della saggezza, della conoscenza e della scrittura.

Seshat veniva raffigurata con indosso una pelle di leopardo e le macchie nere venivano, a volte, rappresentate come stelle. Sul capo della divinità c’era una tiara dorata. Alla sommità di questa tiara veniva raffigurato un arbusto, cioè l’albero ished della conoscenza, che terminava con una stella, o rosetta, a 7 petali racchiusa da due corna rovesciate a forma di compasso. Nell’iconografia è anche rappresentata mentre teneva in mano una foglia di palma ed era nell’atto di scrivere il tempo del sovrano.

Qualcuno afferma che la foglia a 7 punte raffigurata sopra la dea sia proprio una foglia di Cannabis.

E voi che ne pensate?

Lascia un commento